Bottega dei Popoli

 

Da gennaio 2018, la Cooperativa Solidarietà (nata a Rovato nel 1987) e la Cooperativa Chico Mendes Altromercato (nata a Milano nel 1990) si sono unite creando di fatto la più grande cooperativa di commercio equo e solidale in Lombardia con 13 botteghe tra Milano, Cinisello, Brescia e provincia. 

TROVA LA BOTTEGA PIU’ VICINA A TE!

 

NASCITA E STORIA DELLA COOPERATIVA SOLIDARIETA’ DI ROVATO

La Cooperativa Solidarietà nasce nel 1987 a Rovato, all’interno del Comitato Pace Franciacorta e con il supporto a livello tematico del Coordinamento APASCI, ispirata dai movimenti civili che ruotano intorno alla Camera del Lavoro di Brescia. Il desiderio di creare una cooperativa che si ispiri a relazioni paritarie tra il Sud e il Nord del mondo prende spunto da esperienze dirette di volontariato internazionale in America Latina e grazie alla vicinanza di esuli (argentini e cileni) sfuggiti alle dittature degli anni ’70 dell’ultimo millennio.

Tra l’85 – ’86, le prime attività del gruppo si concentrano sull’allestimento di bancarelle nei mercati e fiere rionali della regione insieme ad alcuni tentativi di importazione di prodotti dell’America del Sud. Nel 1986 apre la prima Bottega del Mondo a Rovato in Piazza Palestro. Bottega che riproduce il nome, le modalità e l’esposizione delle Botteghe del Mondo presenti in Alto Adige e all’estero, in Germania, Austria. Finalmente nel 14 luglio 1987 nasce Cooperativa Solidarietà con 11 soci fondatori motivati e pronti a credere nel progetto appena nato, forte di prospettive audaci e idee innovative. 

Grazie poi ad un lavoro capillare e continuo di sensibilizzazione e informazione a più livelli iniziano i primi successi, più sottoforma di riconoscimento culturale e creazione di reti territoriali che economici. Nel 1990 la richiesta di prodotti è sempre maggiore e più continuativa: questo fa decidere il Consiglio per l’apertura di un magazzino più strutturato con un ufficio a Bornato, mantenendo sempre aperta la Bottega di Rovato, centro ormai di divulgazione e informazioni sia sui prodotti, sia su argomenti affini all’internazionalismo, sia tecnicamente per la costituzione di altre società cooperative che volessero intraprendere percorsi similari.

Nello stesso periodo il movimento fa i primi pasi anche in altre città come Milano, Verona, Trento e Bolzano dove già da tempo vengono importati prodotti del sud del mondo. L’incontro quasi casuale di soggetti provenienti da realtà differenti dà vita ad una scommessa che si rivelerà vincente, ovvero la nascita (1988) di CTM-Altromercato, la maggiore centrale di importazione del Commercio Equo e Solidale odierna in Italia. Alcuni dei promotori di CTM sono gli stessi membri del Comitato Pace.

Intorno agli anni 90 la Cooperativa, che lavora quotidianamente all’interno del Consorzio Altromercato, sente la necessità di interfacciarsi con una realtà più cittadina e così coglie la sfida di aprire una bottega a Brescia, sostenuta dall’associazione Le Genti che in seguito verrà assorbita dalla stessa cooperativa Solidarietà.

Alcuni dei soci fondatori di Solidarietà lasciano proseguendo comunque la loro attività all’interno di Altromercato, mentre altri rimangono ma solo come soci fondatori, nel frattempo molti nuovi soci si aggiungono e anche se la dirigenza è diversa da quella iniziale, i valori rimangono gli stessi. In particolare, forte è lo sforzo di “informare” e a tal fine oltre a progettare botteghe, organizzare bancarelle, e la creazione di legami commerciali per iniziare l’importazione di prodotti, vengono organizzati convegni, incontri, dibattiti e si invitano esperti. Nel frattempo oltre al negozio di San Faustino a Brescia (1997), vengono aperte la bottega di Gavardo (2001), poi quella di Rezzato (2002). Nel 2004 ha inizio il progetto “Altra Bottega”, che porterà all’apertura dell’omonimo punto vendita nel maggio del 2005. Seguono poi nuove aperture a Orzinuovi (2005), Gardone Riviera (2006), Rovato (2008) a cui si affiancano alcune aperture temporanee per il solo periodo natalizio (Borgosatollo, Coccaglio). Nel 2009 è stata inoltre aperta la Bottega dei Popoli di Ghedi.

 

PROGETTI

  • EQUOSTYLE: il marchio EquoStyle identifica una linea di abiti da sposa etici, solidali, sostenibili: ogni fase della lavorazione avviene nel rispetto delle persone, da chi tesse il tessuto dall’altra parte del mondo fino a chi lo confeziona qui in Italia. La stoffa (sete e cotoni di qualità pregiata) viene prodotta da un gruppo di artigiani del progetto equo e solidale Aarong in Bangladesh, un partner ideale con una notevole capacità nel lavoro a telaio e nella produzione di sete di alto livello (certificate Fair Trade) e giunge a noi attraverso la collaborazione con la centrale di importazione di commercio equo e solidale AltraQualità. Dal Bangladesh quindi approdiamo al sapiente lavoro di una sartoria bresciana che trasforma le sete e le idee in abiti, spesso coinvolgendo le spose nella realizzazione e nella personalizzazione del proprio abito. In questo modo giungiamo alla creazione di una collezione fatta di pezzi unici.

Gli abiti sono visionabili previo appuntamento telefonando (030/3772355) o mandando una mail (sanfaustino@chicomendes.it) alla bottega di Via San Faustino 22/A a Brescia. 

SCARICA IL CATALOGO

  • PRIMA ERO…: i prodotti di Prima Ero, un assortimento di matite, pastelli, penne, astucci e quaderni di varie dimensioni, portano in bottega anche la cartoleria eco sostenibile, fortemente richiesta dai nostri soci e clienti. Tutti gli articoli sono stati prodotti senza ricorrere ad alcuna forma di sfruttamento che penalizzasse i lavoratori coinvolti e utilizzando esclusivamente materiali recuperati che, appunto, prima erano pneumatici, custodie per CD o altri materiali di plastica. I prodotti sono realizzati da una piccola azienda pisana – IdeaCharme – specializzata nella produzione di gadgets e che lavora in modo sostenibile.
  • News

    • SCOPRI LA NUOVA COLLEZIONE AUTUNNO INVERNO!

      A CHI PIACE QUESTO A CHI PIACE QUELLO: La nuova collezione autunno  inverno 2018/2019 prevede gli stili più disparati, ma quale sarà lo stile che davvero ci accomuna tutti? Guarda il VIDEO sulla NUOVA COLLEZIONE MODA ETICA di Chico Mendes Altromercato! La nuova collezione autunno inverno è disponibile in tutte le botteghe Chico Mendes Altromercato di Milano … Continua la lettura di SCOPRI LA NUOVA COLLEZIONE AUTUNNO INVERNO!

    • NOVITA’: I LABORATORI DELLA BUONA BOTTEGA

      La Buona Bottega ti aspetta ai nuovi laboratori che si svolgeranno nel mese di ottobre. LA BUONA BOTTEGA E YOGA à PORTER – NUTRIRE CORPO E MENTE: Lo Yoga è per tutti ed è di tutti! La missione di Yoga à Porter è quella di portarlo ovunque: nelle case, nelle aziende, nei parchi, per le strade…  sdoganando l’idea che lo Yoga sia fatto solo per chi riesce a mettere le gambe dietro la testa o a camminare sulle mani.  Il laboratorio inizierà con lezioni di Yoga base adatte sia a chi non ha mai provato questa pratica sia a chi già la conosce e vuole approfondirla. È necessario portare il proprio tappetino. Vi aspettiamo in tanti per dedicarci allo Yoga, alla cura del corpo e alla scelta del buon cibo!  date: 2, 9, 23, 30 ottobre orario:  dalle 19.00 alle 20.00 costo: 15€ a lezione o 55€ per quattro lezioni partecipanti: minimo 4 – massimo 10 LA BUONA BOTTEGA E YOUTH CHORUS … Continua la lettura di NOVITA’: I LABORATORI DELLA BUONA BOTTEGA

    • APERITIVI AUTUNNALI ALLA BUONA BOTTEGA

      8 APERITIVI A PREZZO SPECIALE CON UNA SELEZIONE DI VINI E BIRRE A LA BUONA BOTTEGA! A partire dal 13 settembre, per otto giovedì, dalle 18.30 alle 20.30 si svolgeranno gli aperitivi con degustazione di vini e birre. I vini e le birre proposti in degustazione in quelle serate saranno a un prezzo speciale. La … Continua la lettura di APERITIVI AUTUNNALI ALLA BUONA BOTTEGA