TESSERE IL FUTURO

ECCO LA NOSTRA FILIERA DEL TESSILE, AD ALTO IMPATTO SOCIALE E A BASSO IMPATTO AMBIENTALE!

Ve la raccontiamo e vi invitiamo a venire a trovarci nelle nostre Botteghe per una promozione speciale del 15% sui tessili casa fino al 26 giugno 2019!

20000 ARTIGIANI COINVOLTI

Oltre 20.000 artigiani coinvolti, compensi adeguati, condizioni di lavoro dignitose e scelta accurata delle materie prime: ecco la filiera del tessile Altromercato. Vogliamo celebrare il loro lavoro in tutte le nostre botteghe, dal 13 al 26 giugno con il 15% di sconto su tutti i prodotti tessili per la casa. Vi aspettiamo! Non sono inclusi nella promozione prodotti già scontati e i teli da mare.

DIRITTI GARANTITI AI PRODUTTORI: SICUREZZA, DIGNITA’ E GIUSTO GUADAGNO

Una filiera ad alto impatto sociale significa che nessuno viene sfruttato nel processo di produzione, che i luoghi di lavoro sono sicuri e che la dignità dei lavoratori è rispettata.

Il compenso corrisposto viene concordato direttamente con loro per garantire un reddito adeguato che consenta uno stile di vita dignitoso, nel totale rispetto dei diritti umani e del lavoro. Anche nei momenti di promozione come questo il compenso dei produttori non viene toccato.

IL PRE FINANZIAMENTO

Paghiamo la metà della somma dovuta al produttore prima ancora che inizi la produzione, questo ha consentito e entrambi di costruire un rapporto basato sulla fiducia e sulla lealtà, e a loro di poter acquistare senza indebitarsi i materiali necessari a svolgere il lavoro.

BASSO IMPATTO AMBIENTALE

Nessuno tra i nostri produttori usa coloranti azoici, nocivi per chi produce i capi e per chi poi li userà. I materiali usati provengono in gran parte da piantagioni ecosostenibili di canapa, juta, seta, lana e cotone.

Oggi per fortuna va quasi di moda, ma per noi è sempre stato un principio imprescindibile. Una filiera a basso impatto ambientale significa che siamo attenti ad ogni aspetto della produzione ma anche della logistica: ad esempio ci impegniamo a far viaggiare le nostre merci in container pieni e ottimizzati nel carico.

Siamo attenti alle materie prime e ai consumi: spesso i nostri produttori usano tessuti di scarto che altrimenti diventerebbero spazzatura e ci impegniamo a fare un uso responsabile del bene più prezioso che abbiamo in un’industria, quella tessile, che è la seconda al mondo per il consumo di acqua.

  • News

    • routine viso – ora in promozione

      Scegli il tuo trattamento viso per affrontare l’inverno Ottieni il 15% di sconto acquistando almeno 2 prodotti per il viso di Natyr. Acquistando online su webshop.chicomendes.it hai il 15% su tutti i prodotti viso. Promozione valida dal 15 ottobre al 1 novembre 2020 in tutte le botteghe. Scegli la linea più adatta a te: IBISCO … Continua la lettura di routine viso – ora in promozione

    • consumi o scegli?

      Esiste un caffè che non è amaro per chi lavora? Sì, esiste un caffè unico per qualità, buono per chi lo coltiva, per chi lo beve e per il pianeta: è il “caffè manifesto” di Altromercato.Una miscela 100% biologica di arabica lavata, proveniente da Perù, Nicaragua e Messico, dove viene coltivata in altura; macinato per … Continua la lettura di consumi o scegli?

    • Kiwi verdi biologici: prenota la tua cassetta

      Sono in arrivo i kiwi verdi e biologici dalla Calabria Prenota la tua cassetta dall’1 al 23 ottobre e ritirala la prima metà di novembre in bottega Questi buonissimi kiwi sono prodotti da Le Terre di Zoè, una delle aziende della rete Calabria Solidale, da sempre sinonimo di legalità e sostenibilità umana e ambientale. 1 … Continua la lettura di Kiwi verdi biologici: prenota la tua cassetta