SCOPRI I SALDI NELLE BOTTEGHE CHICO MENDES!

Da sabato 4 gennaio 2020 arrivano i saldi equi e solidali:
abbigliamento e accessori a prezzi ridotti fino al 40%
senza intaccare il giusto compenso dei produttori.

Abiti, gonne, pantaloni, maglie, cappotti, maglioni, stole, borse e bijoux del commercio equo e solidale a prezzi ridotti fino al 40%: vi aspettiamo nelle botteghe altromercato di Milano, Cinisello, Brescia e provincia, da sabato 4 gennaio 2020.

I nostri saldi sono realizzati nel pieno rispetto dei produttori: la riduzione di prezzo infatti non incide sul margine che viene loro corrisposto.

I saldi servono a smaltire i prodotti delle collezioni passate e dare spazio alle novità, per poter garantire nuovi ordini ai nostri partner: organizzazioni di artigiani e contadini del sud del mondo che lavorano secondo le regole del commercio equo e solidale. Naturalmente, i prodotti che vendiamo in saldo sono già stati pagati a prezzo pieno a chi li ha realizzati. Nelle Botteghe Altromercato i saldi sono effettuati nel pieno rispetto delle regole di Equo Garantito, l’Assemblea Generale Italiana del Commercio Equo e Solidale.

IL NATALE ETICO E SOSTENIBILE DI ALTROMERCATO

DA NOI TROVI IDEE REGALO UNICHE E ORIGINALI, ETICHE E SOSTENIBILI PER TUTTI I GUSTI

Alimentari di qualità italiani e da tutto il mondo, dal caffè alle tisane, dal cioccolato alla passata di pomodoro, spumanti e i dolci natalizi realizzati sia seguendo le tradizioni sia rivisitati per chi ama provare gusti nuovi. In tutti i nostri negozi potrai scegliere tra i cesti già realizzati o crearne uno ad hoc per la persona che lo riceverà.

Potrai personalizzare il tuo cesto anche con piccole idee regalo come tazze, decorazioni natalizie per la casa, presepi, accessori e tanto altro.

Oppure puoi optare per un cesto dedicato alla cura della persona: scopri tutte le nostre linee cosmetiche adatte a pelli sensibili o esigenti, pelli secche o miste, per donne, uomini e bambini. Tutti i nostri prodotti cosmetici sono realizzati con materie prime del commercio equo e solidale, biologiche e non sono testati sugli animali.

Nei nostri negozi trovi anche tanti accessori: gioielli, borse,zaini, portafogli, stole e calze di svariati materiali e con divertenti fantasie. Abiti, magliette, maglioni, pantaloni, gonne: indossa e regala la moda etica!

Vieni da noi e scegli un regalo che fa bene alle persone e al pianeta!

E per le aziende… consulta il nostro catalogo!

TEMPORARY SHOP NATALIZI

  • BANCO DI GARABOMBO – parcheggio di Pagano (M1), Milano – aperto tutti i giorni dalle 9.00 alle 20.00 – fino al 6 gennaio.
  • BRESCIA E’QUA – Piazza Tebaldo Brusato, Brescia – aperto dalle 10.00 alle 20.00 da lunedì a giovedì e dalle 10 alle 22.00 da venerdì a domenica – dal 29 novembre al 6 gennaio.
  • EMPORIO ALTROMERCATO – c/o Scalo Milano – Outlet & more Via Milano 5, Locate Triulzi – aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 21.00.

NEGOZI DI MILANO

CINISELLO BALSAMO

BRESCIA

GAVARDO

GHEDI

REZZATO

ROVATO

NEGOZI IN PROVINCIA DI VARESE

VARESE

ARESE

MAGENTA

BOLLATE

BAREGGIO

BUSTO GAROLFO

LAINATE

ABBIATEGRASSO

PROSSIMI EVENTI AL BANCO DI GARABOMBO

A DICEMBRE INCONTRA I NOSTRI PRODUTTORI

EVENTI PASSATI:

GIOVEDI’ 28/11 MATTEO PIANO PRESENTA BRODO DI BECCHI

SABATO 30/11 CASH MOB ETICO PER SATURDAYS FOR FUTURE

DOMENICA 1/12 INCONTRO CON I PRODUTTORI DI MODA ETICA – PROGETTO QUID, RIFO’ E COOPERATIVA ALICE

Il nostro Natale con Action Aid

Anche quest’anno con unico regalo è possibile sostenere l’economia solidale di Altromercato e i progetti di Action Aid.

E’ molto semplice: a questo link sono disponibili tre idee regalo ordinabili direttamente online sia per privati sia per aziende:

PRENOTA IL TUO OLIO NUOVO

NOVITA’: PRENOTAZIONI OLIO NUOVO

Quest’anno sarà possibile prenotare in anticipo le latte di olio nuovo 2020, raccolto e lavorato tra settembre e ottobre 2019!

IL NOSTRO OLIO
Olio BIO e IGP TOSCANO
Proveniente dal progetto Antico Frantoio del Parco, che prevede il recupero di un antico uliveto di 30 mila piante su 200 ettari in Toscana. 
Un olio di qualità superiore, prodotto da ulivi secolari situati nel Parco Naturale della Maremma, con le cultivar pendolilno, moraiolo, frantoio e leccino. Estratto a freddo, ideale come condimento a crudo.

OLIO ‘NDRANGHETA FREE CALABRESE
Proveniente dal progetto Calabria Solidale, e in particolare dal produttore Kalogea, situato ai piedi dell’Aspromonte, a Cittanova, dove l’azienda produce olio dal 1888. Dal frantoio con spremitura a freddo viene estratto l’olio extravergine di oliva dal caratteristico sapore dolce e fruttato peculiare della cultivar “Ottobratico”, tipico del territorio. Adatto come condimento a crudo e ottimo per piatti cucinati. 

I PREZZI


PRENOTARE E’ SEMPLICE
SCRIVI UNA MAIL a davide.mariotti@chicomendes.it
Indica quantità, qualità e bottega in cui vuoi ritirare la latta di olio

RIVOLGITI IN BOTTEGA
E in cassa comunica il tuo ordine

PER ORDINI ONLINE
Eventuali spedizioni a domicilio hanno spese da calcolare a parte.

LA ZUPPA DELLA BONTA’

Quest’anno siamo fieri di essere partner di una delle iniziative più meritevoli e importanti che si svolgeranno a Milano nel mese di ottobre, organizzato da Fondazione Progetto Arca.

Sabato 26 e domenica 27 ottobre la zuppa della Bontà è arrivata nelle piazze per scaldare l’inverno delle persone senza dimora. Sono state vendute 9000 zuppe, che assicureranno 18000 pasti caldi ai beneficiari dell’iniziativa.

DAL 28 OTTOBRE LE ZUPPE SARANNO IN VENDITA NEI NEGOZI ALTROMERCATO DI MILANO, BRESCIA E PROVINCIA, VARESE!

Quest’anno, per l’iniziativa è stata scelta una selezione di zuppe eccellenti e biologiche, prodotte da una realtà che lungo tutta la filiera ha a cuore l’ambiente, le persone e la qualità del prodotto. Sarà possibile provare la ZUPPA DELLA SALUTE, LA ZUPPA DELLA TRADIZIONE UMBRA, LA ZUPPA DI FARRO E LENTICCHIE. Le zuppe sono accompagnate da semplici e gustose ricette.

“E’ buona per te e scalda l’inverno dei senzatetto”. E’ questo lo slogan della zuppa della Bontà che, per il quinto anno consecutivo, torna nelle piazze italiane sabato 26 e domenica 27 ottobre, con l’obiettivo di raccogliere fondi per garantire migliaia di pasti caldi alle persone senza dimora durante l’inverno.
Per l’intero weekend, recandoti ai banchetti di Progetto Arca, potrai scegliere una o più confezioni di zuppa della Bontà, a fronte di una piccola donazione. Con un semplice gesto, porterai in tavola un piatto sano e nutriente da consumare con i tuoi cari e, insieme, offrirai il calore di un pasto a chi affronta senza un riparo i mesi più critici dell’anno.

Perché la zuppa? Perché è un piatto dal forte valore simbolico: appartiene alla nostra tradizione povera, è un alimento semplice ma sostanzioso, perfetto per rifocillare e dare ristoro a persone che raramente, vivendo in strada, hanno la possibilità di consumare un pasto caldo.

I fondi raccolti con la zuppa della Bontà serviranno ad offrire migliaia di pasti caldi alle persone senza dimora ospiti delle strutture di Progetto Arca durante il prossimo inverno.

Progetto Arca: il primo aiuto, sempre

Da 25 anni Fondazione Progetto Arca offre aiuto a persone e famiglie che si trovano in stato di grave povertà ed emarginazione e le accompagna verso un futuro di autonomia e di integrazione.

Solo nell’ultimo anno abbiamo offerto oltre 600 mila notti al riparo e servito 2 milioni di pasti.
Più di 15 mila persone hanno ricevuto il nostro aiuto.

PROMO CIOCCOLATO

LA NOSTRA CIOCCOLATA E’ UNICA… COME LA NUOVA PROMO MASCAO!

Dal 10 al 27 ottobre 2019, acquista in negozio 3 tavolette di cioccolato Mascao e avrai in omaggio una croccante novità: il nuovo Mascao fondente extra al 60% con nocciole intere!

Approfittane subito, ti aspettiamo nelle botteghe Altromercato di Milano, Cinisello, Brescia e provincia.

RACCONTI DELL’AMAZZONIA

STORIE, TESTIMONIANZE E REPORTAGE DALLA FORESTA SOTTO ATTACCO

L’incontro si terrà venerdì 11 ottobre dalle ore 18.00 presso La Buona Bottega. A seguire aperitivo equo e bio a prezzo speciale di 7€. Si potrà acquistare la rivista Altreconomia di ottobre a prezzo speciale di 2€.

“All’inizio pensai che stavo combattendo per salvare gli alberi della gomma, poi ho pensato che stavo combattendo per salvare la foresta pluviale dell’Amazzonia. Ora capisco che sto lottando per l’umanità”. 

Chico Mendes

Tante volte negli anni ci è stato chiesto perché la nostra cooperativa porta il suo nome: lo abbiamo spiegato, raccontando la sua storia e l’origine della nostra. Ma questa citazione, più di ogni altro racconto, spiega al meglio ciò che ci ha portato a scegliere la sua esistenza, le sue scelte, le sue lotte come ispirazione per la nostra attività. A 30 anni dalla sua morte, l’Amazzonia ha più che mai bisogno di Chico Mendes. E noi, che ne promuoviamo le idee da sempre, vogliamo ricordare che, senza la pretesa di poter spegnere gli incendi, ognuno di noi può fare la propria parte per diffondere buone pratiche in sostegno a uno sviluppo più sostenibile per le persone e per l’ambiente. Per questo abbiamo chiesto ad Altreconomia di aiutarci a organizzare una serata per capire quali sono le cause che hanno portato al devastante incendio del polmone verde del nostro pianeta.

Nel corso della serata interverrano:

  • Angelo Ferracuti, giornalista freelance, racconta il suo Viaggio a Xapuri, nelle terre di Chico Mendes. 
  • Duccio Facchini, direttore di Altreconomia presenta il numero di ottobre di Altreconomia. Un reportage dalla foresta pluviale brasiliana, dove è in corso una lotta di conquista contro i popoli indigeni combattuta con il fuoco, a colpi di invasioni di terre, comunità assediate, scorrerie di bande armate agli ordini di imprenditori agricoli e attivisti uccisi. 
  • Stefano Magnoni, socio fondatore e consigliere della coop. Chico Mendes Altromercato. Dalle lotte di Chico Mendes alla nascita della coop. di commercio equo di Milano che da 30 anni è al fianco dei suoi produttori.

IL MERCATO DELLE BANANE

Sabato 19 ottobre dalle ore 18 presso La Buona Bottega, si terrà un incontro con Edwin Melo Proano presidente della cooperativa El Guabo, storici partner di Altromercato. Moderatore della serata sarà Luca Maccione del comitato progetti di Altromercato. A seguire ci sarà una cena a buffet a 10€, gradita la prenotazione scrivendo a baracca@chicomendes.it o telefonando al 02 4399 8998.

Sarà un’occasione per conoscere da vicino la cooperativa pioniera delle banane eque e solidali, coltivate nel rispetto delle persone e dell’ambiente. Infatti, ASOGUABO (Asociación de Pequeños Productores Bananeros “El Guabo”) da vent’anni coltiva e seleziona con passione le banane biologiche o a lotta integrata che troviamo nei nostri negozi e nei supermercati confezionate con il marchio Altromercato.

ASOGUABO è nata nel 1997 quando 14 piccoli produttori della zona della provincia El Oro, nel sud ovest dell’Ecuador, hanno deciso di unirsi in associazione e di entrare nel fair trade per esportare in Europa senza intermediari banane coltivate nel rispetto dei lavoratori, dell’ecosistema e pagate il prezzo giusto.

ASOGUABO ha avuto il grande merito di cambiare la mentalità dei piccoli produttori di tutta la zona che non erano abituati a lavorare insieme e sviluppare una progettualità comune, puntando sui valori del fair trade come condivisione, partecipazione per una sostenibilità per uomo e ambiente.  Gli investimenti sono sempre stati decisi dai membri stessi dell’associazione per il bene della collettività: dalle numerose scuole rurali gratuite, agli ambulatori medici, alla costruzione delle strade per i villaggi prima isolati. Moltissimo è stato investito nella formazione per ogni contadino su nuove tecniche agricole e produttive basate sul rispetto delle piante, del terreno e dell’ecosistema.

AAA CERCASI CUOCHI A COLORI

Stiamo cercando 20 candidate e candidati da selezionare per il programma formativo del progetto Cuochi a Colori.
Cuochi a Colori offre a donne e uomini immigrati in Italia la possibilità di seguire un programma di qualificazione professionale nell’ambito della preparazione del cibo per poter essere inseriti nel mondo del lavoro.
Il programma formativo è diviso in tre fasi:

  • lezioni in aula per ottenere il certificato di HACCP,
  • laboratorio di cucina per ottenere l’attestato di aiuto cuoco,
  • tirocinio formativo da cuoco “saperi e sapori dal mondo”

e si svolgerà da novembre 2019 a luglio 2020 sul territorio milanese. Alla conclusione del percorso, previo superamento della verifica finale, si riceverà l’attestato di Cuochi a Colori.

I candidati devono avere i seguenti requisiti minimi:

  • permesso di soggiorno o residenza o status di rifugiato
  • disoccupazione/inoccupazione
  • diploma di scuola superiore conseguito nei Paesi di origine oppure diploma di scuola media conseguito in Italia
  • lingua italiana parlata e scritta almeno di livello A1
  • esperienza o qualifica nella preparazione del cibo

Se siete interessati o conoscete qualcuno interessato a partecipare al progetto, inviate il CV a stefania.pioli@chicomendes.it.

IL PROGETTO CUOCHI A COLORI

Cuochi a Colori è un servizio di catering a domicilio e per eventi nato per favorire lo scambio culturale attraverso l’esperienza del cibo. Oltre a preparare e a servire i piatti tipici della tradizione culinaria del loro Paese, le cuoche raccontano ai commensali le storie e le origini di ciascun piatto costruendo così un dialogo multiculturale che coinvolge tutti i sensi.Da luglio Cuochi a Colori affianca il catering tradizionale de La Buona Cucina entrando così a far parte dei servizi proposti dalla Cooperativa Chico Mendes. Già da ora è possibile prenotare un catering o una cena a domicilio con le nostre nuove cuoche. Informazioni e preventivi catering@chicomendes.it.

  • News

    • COVID-19: AGGIORNAMENTI SULLE NOSTRE ATTIVITA’

      Considerando il continuo evolversi della situazione sanitaria e delle disposizioni dei provvedimenti, in data 12 marzo abbiamo deciso di chiudere le nostre botteghe Altromercato di Milano, Cinisello Balsamo, Brescia e provincia. In questa situazione complicata e inedita siamo convinti che ognuno debba fare la propria parte, con responsabilità e senso civico, rispettando le indicazioni date … Continua la lettura di COVID-19: AGGIORNAMENTI SULLE NOSTRE ATTIVITA’

    • COVID-19: SOSTIENI UN PROGETTO DI RACCOLTA FONDI

      VI SUGGERIAMO ALCUNI PROGETTI CHE SI STANNO OCCUPANDO IN AMBITI DIVERSI E CON DIVERSI TARGET DELL’EMERGENZA COVID-19 Vi segnaliamo in particolare quelli gestiti da nostri partner storici importanti: LA CAMPAGNA “AIUTIAMO BRESCIA” Promossa da Fondazione Comunità Bresciana, è finalizzata a sostenere gli ospedali bresciani per l’acquisto di tutto il materiale necessario per affrontare la meglio … Continua la lettura di COVID-19: SOSTIENI UN PROGETTO DI RACCOLTA FONDI

    • Covid-19: che cosa sta succedendo nel mondo del commercio equo e solidale italiano

      Tante cooperative di commercio equo e solidale italiane hanno deciso di chiudere i propri punti vendita, per un senso di responsabilità collettiva: nonostante la maggior parte si occupi prevalentemente di vendita di beni alimentari, la tendenza più diffusa è stata quella di spostare online le proprie attività. A QUESTO LINK trovate il servizio di Altreconomia … Continua la lettura di Covid-19: che cosa sta succedendo nel mondo del commercio equo e solidale italiano